L’altopiano del Renon


 

L’Altopiano del Renon.

L’altopiano del Renon sovrasta la città di Bolzano e resta ancora oggi un luogo poco conosciuto e pertanto ancora non sfruttato dal turismo di massa. Se si desidera raggiungere un luogo tranquillo e lontano dal caos sciistico ma nello stesso tempo vicino ad una cittadina vivace come Bolzano, il Renon fa al caso vostro. Dalla città di Bolzano infatti è possibile salire fin su con una funivia e  sull’altipiano stesso  i vari paesini posso essere raggiunti da un caratteristico trenino. La vista verso lo Sciliar è particolarmente suggestiva al tramonto, ma la principale caratteristica dell’altipiano sono sicuramente i suoi Corni detti anche Piramidi del Renon. Creazioni uniche nel loro genere, generate  dall’erosione di pioggia e neve, talvolta ricoperte da grandi massi, sono facilmente raggiungibili a piedi attraverso un sentiero. Sull’altopiano si possono ammirare anche il suggestivo laghetto di Costalovara ed il paese di Soprabolzano e  di Collalbo dove Freud usava rilassarsi, tanto che oggi esiste la “passeggiata Freud”. Non lontano dal Renon si possono  visitare una famosa fabbrica di cioccolata locale (Loacker) ed  il museo del Miele. E’ possibile sciare al Corno del Renon, gli impianti sono generalmente aperti da dicembre a marzo, circa 15 km di piste senza affollamento.Il panorama dal Corno del Renon è a 360 gradi.

Categories: Luoghi da visitareTags: , , , , ,

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: